Tesi  multimediali  realizzate  sul  Web

Esame di Stato   2003-2004

 
   Presentazione     Robotica      Automazione     Sicurezza    Telecomunicazioni     Audio-HI-FI  

 

  Presentazione
 

Il Progetto realizzato con la partecipazione di alcuni allievi delle classi 5A-5B TIEN dell'IPIA di San Benedetto del Tronto (AP), è nato nell'ambito di un'azione didattica non con i media e sui media ma dentro i media. Esso ha favorito una concreta interazione tra le nuove tecnologie della comunicazione e gli allievi, rendendo questi ultimi consapevoli della ricaduta che esse hanno sui processi dell'apprendimento nel campo umano e in quello sociale. 

Esso ha favorito una concreta interazione tra le nuove tecnologie della comunicazione e gli allievi, rendendo questi ultimi consapevoli della ricaduta che esse hanno sui processi dell'apprendimento nel campo umano e in quello sociale. Il Progetto ha inoltre offerto criteri e strumenti di lavoro e di studio utili ad altre discipline.

 

Il Progetto consiste in un sito indice (www.didattica2000.altervista.org) gestito dal prof Franco Tufoni (responsabile dell’iniziativa) e da siti satelliti (www.nomediplomando.altervista.org) gestiti dai singoli diplomandi.

I siti, con contenuti diversi, suddivisi in aree tematiche (Robotica, Automazione, Sicurezza, Telecomunicazioni, Audio-HI-FI), hanno in comune il link al sito indice e la voce “accadde nel...” in cui viene preso in considerazione un intervallo di date nel quale vengono trattati i collegamenti pluridisciplinari. Una parte inoltre è scritta in lingua inglese.

Tale Progetto, finalizzato a quella parte del colloquio dell'Esame di Stato che prevede la presentazione di un argomento anche in forma multimediale, si è concretizzato attraverso tesi a carattere pluridisciplinare basate su approfondimenti individuali: attinenti ai programmi svolti nell'ultimo anno di studio.

 

Quest’anno l’iniziativa prevede la presentazione di un progetto che ha curato sia l’aspetto teorico-analitico sia l’aspetto pratico attinente alla realizzazione del circuito elaborato, anche dal punto di vista della produzione industriale.

Si è voluto in questo modo mettere di fronte l’alunno alle problematiche quotidiane e pratiche che si riscontrano ogni qual volta un progetto deve essere realizzato.

Lo studente ha dovuto quindi confrontarsi con le fasi che vanno dall’idea progettuale allo studio di fattibilità fino alla produzione.

 

Gli elaborati sono stati progettati dai singoli allievi al di fuori della normale attività scolastica e trasferiti nel sito relativo. Ogni autore è responsabile del proprio sito Web, raggiungibile con un indirizzo Internet, su un server Altervista di Roma; il controllo dell'insegnante sulla pagina Web e le relative comunicazioni sono avvenute attraverso la rete stessa.

La presentazione del progetto in sede d'esame avviene in forma multimediale, mediante proiezione su schermo gigante: l'allievo si collega con Internet al sito indice, "apre" il proprio sito e illustra il progetto alla Commissione.

1Progetto sperimentato con successo nell’ Esame di Stato 1999/2000.

 

HOME